Barbara Ainis
  • 08
  • 01

Membro del team di “Catrina Producciones” fin dalla nascita della casa di produzione, Barbara è una giornalista professionista e fotoreporter specializzata da oltre un decennio nel settore dei viaggi e del turismo. Laureata in Filosofia nel 2000 presso l’Università degli Studi di Milano (con tanto di lode, ma senza bacio accademico) e poi diplomata come videoreporter presso la Scuola Civica di Televisione, Cinema e Multimedialità di Milano, ha fatto il praticantato professionale, negli anni del boom di Internet, in una rivista culturale online, per poi approdare alla carta stampata, pur senza mai dimenticare l’approccio multimediale.

Freelance per scelta e opportunità, ha potuto viaggiare più di quanto non avesse mai sognato di fare, pubblicando i suoi reportage di viaggio sulle principali riviste italiane: Sette, XL Repubblica, Gente Viaggi, Panorama Travel, tra le altre , oltre che in alcune importanti riviste internazionali : National Geographic Traveler Latin America, Sèrie Limitèe (Francia), Travesias (Messico), Luxury Travel Magazine (Messico), tra le altre.

Per Catrina Producciones segue la produzione degli audiovisivi e dei documentari ed è autrice del testo dei recenti: A. Wildt. Il marmo e l’anima e Éphémère. La Bellezza inevitabile.